In una giornata estremamente piovosa, a Ornans, Francia, ha avuto luogo la decima edizione del Campionato Mondiale Marathon. 140 gli atleti in gara, ma uno solo ha trionfato su tutti: il giovane biker greco Periklis Ilias, leader del Team Protek.
La gara maschile inizia alle 8.45 su un primo tratto pianeggiante, dove il gruppo procede compatto, ma Ilias attacca e riesce subito a staccarsi.
Costretto dopo poco a fermarsi, a causa di una foratura, Ilias viene raggiunto dal ceco Hynek e dal tedesco Kass. Ma il giovane campione incalza il ritmo e riesce a porsi nuovamente al comando della gara, difende la sua posizione senza perderla mai, per giungere solitario al traguardo in sole 4 ore e 18 minuti.

Un trionfo per Periklis, la Grecia e tutto il Team Protek. Una medaglia d’ora sudata e meritata. Un primo posto sul podio senza eguali. Seconda e terza posizione assegnate rispettivamente a Moritz (Germania) e Hynek (Repubblica Ceca).

Una stagione segnata da grandi risultati e tante soddisfazione per il Team Protek che ha saputo imporsi sui campi di gara internazionali con grinta, tenacia e risolutezza, grazie anche a bici all’avanguardia. Giovani campioni dal brillante futuro, un Team piccolo, ma decisamente grande!


in a very rainy day, in Ornans, France, took place in the tenth edition of the World Championship Marathon. 140 athletes in the race, but only one has triumphed over all: the young biker greek Periklis Ilias, leader of Team Protek.
The men’s race starts at 8:45 on a first flat section, where the group proceeds compact, but Ilias attacks and manages to come off immediately.
Shortly after forced to stop, due to a puncture, Ilias is reached by the Czech Hynek and from German Kass. But the young champion presses the pace and manages to ask again in the lead, defends his position without ever losing to reach the lone goal in just 4 hours and 18 minutes.

A triumph for Periklis, Greece and the whole Team Protek. A medal from now sweaty and deserved. A first podium place like no other. Second and third place respectively assigned to Moritz (Germany) and Hynek (Czech Republic).

A season marked by great results and a lot of satisfaction for Team Protek that has been successful on the race track international thanks to determination, tnecity Young Champions with bright future, a small team, but definitely great!


Nuova MTB FUTURA!

Approfitta dello sconto del 10%

FUTURA10

Spedizioni gratis in Italia!!

E per rimanere sempre informato, iscriviti alla newsletter!

Iscrizione avvenuta con successo